Parola FINE per la baraccopoli di Maregrosso. Grazie a Capacity

Finalmente ci siamo. Fondo Saccà sta per essere liberato definitivamente. Con la bonifica dall’amianto partita nei giorni scorsi la demolizione è cominciata.

Le baraccopoli di Maregrosso: più di cent’ anni, settanta famiglie, una catena di fatiche personali e sociali che sembrava non potessero mai avere fine. E invece, oggi, per quelle famiglie si è costruita un’alternativa: una casa che, anche grazie al Capitale Personale di Capacitazione e al microcredito, comprare non è stato più impossibile e che, in ogni caso, è stato sempre possibile scegliere; un luogo non degradato dove vivere e crescere. E per Fondo Saccà, nuovi spazi di socialità e bellezza realizzati con forme di rigenerazione urbana che puntano alla sostenibilità ambientale. Opportunità di ben-essere prima impensabili.

Il risanamento è partito. Al posto di un luogo troppo a lungo simbolo di degrado, ci saranno spazi verdi e un piccolo condominio ecologico e sostenibile con abitazioni destinate ad altri nuclei che attualmente vivono nelle baraccopoli della città.
A Maregrosso, oggi, nell’ambito del programma Capacity di cui è capofila il Comune di Messina, e la Fondazione di Comunità di Messina è co-ideatore, co-finanziatore e partner tecnico e strategico, le cose stanno cambiando, perché cambiare si può. Insieme, facendo rete, mettendo insieme persone, saperi, competenze, tecnologie.

Idee.
Un’idea dell’abitare, un’idea di comunità, un’idea di sviluppo sociale. Che ora possiamo finalmente toccare con mano e che valorizza il nostro territorio e contribuisce a costruire futuro.

Per saperne di più su Capacity, clicca qui.

 

 

News

26 Ottobre 2021

Ecos-Med e Solidarity and Energy fra i partner di UNIME nelle nuove borse di dottorato

L’Università di Messina ha lanciato un bando per 68 borse aggiuntive di dottorato di ricerca per l’anno accademico 2021/2022 su tematiche green e sui temi dell’innovazione. E fra i partner

14 Ottobre 2021

All’Horcynus Lab Fest 21 Gimed si è fatta in tre

I lavori dell’Horcynus Lab Fest 2021 hanno ospitato anche il primo evento italiano nell’ambito del progetto GIMED, che si è articolato in tre incontri, organizzati dalla Fondazione di Comunità di

9 Ottobre 2021

A Carlo Borgomeo il premio Horcynus Orca 2021

Il tradizionale premio promosso dalla Fondazione di Comunità di Messina e dalla Fondazione Horcynus Orca è stato consegnato nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021 al presidente della Fondazione Con il

8 Ottobre 2021

Policy per i territori. Con un gruppo di Fondi autonomi e interconnessi. Per un nuovo welfare comunitario

Nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021, Gaetano Giunta, Segretario Generale della Fondazione di Comunità di Messina ha presentato il nuovo Piano Strategico con le linee guida che ne caratterizzeranno  l’agire