Lista di tecnici di fiducia per le attività a Salina, prorogata la scadenza

Nell’ambito della gestione del Fondo Pia Patini a Salina, la Fondazione di Comunità di Messina ha pubblicato in data 28/01/2021 un Avviso per l’istituzione di una lista di tecnici (ingegneri, architetti, geometri) di fiducia, da cui attingere con criteri fiduciari, per supportare l’ufficio tecnico e di progettazione della Fondazione in relazione alle attività da svolgere sull’isola.

La scadenza dell’Avviso, inizialmente fissata al 12/02/2021, è prorogata al 28/02/2021.

Chi fosse interessato può chiedere di essere iscritto a tale lista seguendo le indicazioni presente nell’Avviso. La domanda dovrà pervenire tramite PEC all’indirizzo fdcmessina@pec.libero.it, o brevi manu presso gli uffici della Fondazione di Comunità di Messina o.n.l.u.s. in Forte Petrazza, località Camaro Superiore, 98151 Messina, entro e non oltre le ore 18:00 del 28 febbraio 2021, indicando in oggetto “Fondo Pia Patini – lista tecnici di fiducia”.

News

12 Settembre 2022

“Il Basiliano in Valdemone”, la Summer School a cura di Martina Corgnati

Da oggi al 16 settembre si terrà la Summer School dedicata alla raccolta dati e all’approfondimento sugli insediamenti e sulle fondazioni basiliane nell’area del Valdemone che rientra nell’attuale provincia di

6 Settembre 2022

Un Protocollo di Intesa per una food policy a supporto della transizione ecologica. Domani il seminario

Per ragionare di politiche alimentari integrate e sostenibili domani alle 17.30, nei locali della Fondazione Horcynus Orca a Capo Peloro si terrà il seminario “Transizione ecologica e food policy: perché

29 Agosto 2022

Al Parco dei Saperi di Mirabella Imbaccari la Summer School di Paolo Benvenuti

Parte oggi presso Palazzo Biscari a Mirabella Imbaccari (il Parco dei Saperi, uno dei Parchi della Bellezza e della Scienza promossi dalla Fondazione di Comunità di Messina) la Summer School

18 Luglio 2022

A Mirabella Imbaccari al via il progetto europeo GRAPE

Il 13, 14 e 15 luglio si è svolta a Mirabella Imbaccari a Palazzo Biscari la prima Social Economy Mission del progetto Ue GRAPE, che ha coinvolto le municipalità di