Formazione, coaching e strumenti per imprenditori (e aspiranti tali) che puntano sulla sostenibilità. Qui il bando per partecipare

Formazione, coaching e strumenti per imprenditori (e aspiranti tali) che puntano sulla sostenibilità. Qui il bando per partecipare

L’impatto ambientale e sociale che un’attività imprenditoriale genera sulla comunità è importante. Anzi: è decisivo per lo sviluppo di entrambe le realtà.

Per questo la Fondazione di Comunità di Messina lancia un bando rivolto a aspiranti imprenditori e imprese già costituite, basati in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna o Sicilia e dotati di un chiaro approccio alla sostenibilità, al fine di supportarli nella creazione di valore ambientale e sociale per l’intera comunità.

I soggetti selezionati avranno accesso ad un percorso gratuito che include una formazione sui temi dell’imprenditorialità sostenibile e un coaching personalizzato, che li accompagnerà nel rafforzamento dell’attività imprenditoriale e nel reperimento di risorse finanziarie.

Il percorso fornirà a tutti i partecipanti occasioni di incontro e formazione, opportunità di contatti professionali e di scambio di esperienze, possibilità di accesso a un microcredito, il coinvolgimento in una rete internazionale di imprenditori promotori di una cultura orientata alla sostenibilità ambientale e alla giustizia sociale.

Infine, le migliori iniziative imprenditoriali che concluderanno il processo accederanno a un concorso che darà loro la possibilità di vincere una sovvenzione pari a 7.500 €, che potrà essere utilizzata per sostenere lo sviluppo della propria impresa.

Il bando è realizzato in attuazione del progetto europeo Green Impact MED (GIMED), di cui la Fondazione di Comunità di Messina è partner, co-finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma ENI CBC Med.

Nella promozione del bando e nel processo di scouting territoriale dei beneficiari sono coinvolte le seguenti organizzazioni, che sostengono da sempre nei propri territori di riferimento lo sviluppo di un’imprenditorialità pienamente sostenibile:

  • Fondazione Comunitaria di Agrigento e Trapani;
  • Fondazione della Comunità Salernitana Onlus;
  • Fondazione di Comunità Val di Noto;
  • Fondazione di Comunità San Gennaro Onlus;
  • Fondazione di Comunità del Salento;
  • Fondazione Incontrocorrente;
  • ConTatto Aps.

L’iscrizione al Bando avviene esclusivamente online, compilando e inviando, entro le ore 18:00 del giorno 31/05/2021, il modulo disponibile QUI. Il servizio verrà erogato a sportello, cioè fino ad esaurimento dei posti disponibili. Nel caso i posti venissero esauriti prima della data di chiusura del bando, il bando verrà chiuso anticipatamente.

Prima di procedere alla compilazione del modulo è fondamentale leggere attentamente tutti i dettagli nel bando QUI e i relativi allegati QUI.

News

23 Maggio 2024

Horcynus Summer School 2024: 14 borse di studio per universitari e laureati. Iscrizioni entro il 21 giugno. QUI il BANDO

Dopo le positive esperienze delle precedenti edizioni – dal 2015 al 2017 –  e valutati i significativi riscontri sugli esiti formativi e professionali torna, per il 2024, l’Horcynus Summer School,

15 Maggio 2024

A Mirabella Imbaccari va in scena la Street Art. Ispirata al Pizzo a Tombolo

Venerdì 17 maggio alle 13.00 a Mirabella Imbaccari  sarà inaugurata l’opera di Street Art che la nota artista polacca NeSpoon ha realizzato in questi giorni in Piazzetta dello Speziale ispirandosi al pizzo a tombolo, lavorazione tradizionale di quest’area

10 Maggio 2024

Con SOFIGREEN un percorso di Capacity Building per le imprese dell’economia sociale. QUI il BANDO per partecipare alla selezione

La transizione ecologica può offrire nuove e molteplici opportunità a imprenditori e imprese. Il Green Deal europeo punta infatti a rendere l’UE climaticamente neutra entro il 2050 e a rilanciare

9 Maggio 2024

Quale Europa? Tour siciliano di Fabrizio Barca per presentare il nuovo libro del Forum Diseguaglianze e Diversità. Il 14 maggio tappa a Messina

Da sabato 11 fino al 18 maggio, Fabrizio Barca, economista, ex ministro e oggi coordinatore del Forum Diseguaglianze e Diversità insieme ad Andrea Morniroli, sarà in tour per la Sicilia