Apre al pubblico il prototipo di sala immersiva

Il 10 giugno, durante il primo appuntamento  della manifestazione nazionale “Un futuro mai visto”, organizzato a Messina dalla Fondazione CON IL SUD per il proprio decimo compleanno, è stato aperto al pubblico l prototipo di una sala immersiva (ricoperta di videoproiezione) multifunzionale. Si tratta di un’interfaccia scenografica di archivi audio-video di grande suggestione.

L’impianto di emissione interattivo e multicanale a supporto della sala immersiva è collocato nel complesso monumentale della Fondazione Horcynus Orca, che ospita il Museo d’Arte Contemporanea MACHO, nato ai margini della riserva naturale di Capo Peloro, nell’estremità nord della Sicilia, in uno spazio millenario, cuspide geodinamica e storica del Mediterraneo.

sala immersiva - scuoleNella sala immersiva su ogni parete sono stati puntati dei videoproiettori, e grazie all’utilizzo di modelli 3D e alla perfetta sincronia delle proiezioni, si crea un unico ambiente, una sala completamente “vestita” come se fosse un solo schermo. L’installazione è fortemente interattiva e grazie ad una tecnologia innovativa le pareti raggiungibili dal pubblico sono rese sensibili al tocco. Tocco che permette di attivare degli eventi audio-video di grande impatto.

Lo sviluppo sperimentale che ha portato alla realizzazione del prototipo si poggia sulla ricerca industriale di nuove soluzioni informatiche per l’interazione con il pubblico e per la visione immersiva con tecniche di realtime 3D e compositing, nuove metodologie di produzione per il trattamento dei materiali visivi d’archivio.

La ricerca, co-finanziata dal MIUR, nell’ambito del bando Start Up, e dalla Fondazione di Comunità di Messina, è stata coordinata da Gaetano Giunta e, per gli aspetti tecnico-artistici, da Stefano Roveda di Studio Azzurro ed è stata sviluppata interamente da talenti siciliani appartenenti all’associazione AK!lab e Malastrada Film.

News

26 Ottobre 2021

Ecos-Med e Solidarity and Energy fra i partner di UNIME nelle nuove borse di dottorato

L’Università di Messina ha lanciato un bando per 68 borse aggiuntive di dottorato di ricerca per l’anno accademico 2021/2022 su tematiche green e sui temi dell’innovazione. E fra i partner

14 Ottobre 2021

All’Horcynus Lab Fest 21 Gimed si è fatta in tre

I lavori dell’Horcynus Lab Fest 2021 hanno ospitato anche il primo evento italiano nell’ambito del progetto GIMED, che si è articolato in tre incontri, organizzati dalla Fondazione di Comunità di

9 Ottobre 2021

A Carlo Borgomeo il premio Horcynus Orca 2021

Il tradizionale premio promosso dalla Fondazione di Comunità di Messina e dalla Fondazione Horcynus Orca è stato consegnato nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021 al presidente della Fondazione Con il

8 Ottobre 2021

Policy per i territori. Con un gruppo di Fondi autonomi e interconnessi. Per un nuovo welfare comunitario

Nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021, Gaetano Giunta, Segretario Generale della Fondazione di Comunità di Messina ha presentato il nuovo Piano Strategico con le linee guida che ne caratterizzeranno  l’agire