Bando per selezione di personale di ricerca

Il bando è relativo al progetto PAC02L2_00193 – Alfabeti dello Scill’e Cariddi, cofinanziato dal MIUR nell’ambito del Bando Start Up

Premesso che la Fondazione di Comunità di Messina O.n.l.u.s., ha presentato, nell’ambito dell’avviso pubblico del Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca per il sostegno di Start Up, il progetto denominato “Alfabeti dello Scill’e Cariddi”;

che con il Decreto Direttoriale n. 2145 del 12 novembre 2013 sono state approvate le graduatorie finali generali dei progetti della Linea 1, Linea 2 e Linea 3 allegate allo stesso;

Che il Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca con Decreto Direttoriale n° 0003036 del 20 dicembre 2013 (Decreto di Concessione), ha ammesso a finanziamento a valere sull’avviso D.D. n° 436 del 13 marzo 2013 il progetto Codice identificativo PAC02L2_00193, denominato “Alfabeti dello Scill’e Cariddi”.

Considerato che il progetto si propone di creare strumenti informatici innovativi e di sperimentare nuove metodologie di produzione per  trasformare collezioni di filmati in archivi strutturati in grado di fornire contenuti e metadata a installazioni interattive ad uso didattico e spettacolare. Saranno inglobati applicativi disponibili e creati nuovi strumenti software dedicati alla costruzione automatica di metadata riferiti a contenuti di sequenze filmate, atte a semplificare e velocizzare il processo di produzione di archivi visivi classificati. Il progetto mira dopo la fase di ricerca alla realizzazione di un prototipo di grande suggestione e attrattività. Più in particolare sarà realizzato un impianto di emissione interattivo e multicanale a supporto di una sala immersiva (ricoperta di videoproiezione) collocata nel complesso monumentale di Capo Peloro (Me) presso il Parco Horcynus Orca. I contenuti in esposizione saranno forniti da un data base online. Aggiornando i contenuti sul database li si ritroveranno esposti nella sala immersiva automaticamente.  Inoltre la creazione del prototipo permetterà di strutturare e organizzare una filiera produttiva capace di costruire simili interfacce scenografiche per musei, biblioteche, spazi espositivi, archivi storici ecc. La sala immersiva costituirà un importante attrattore capace di completare e potenziare l’offerta di turismo culturale del Parco Horcynus Orca;

Considerato infine che per lo sviluppo delle azioni di ricerca risulta necessario selezionare personale per lo svolgimento delle seguenti azioni di ricerca:

  1. Sviluppo sistema di emissione multicanale in ambiente 3D con l’utilizzo di videotexture multiple dedicato a sale immersive, utilizzando prevalentemente piattaforme opensource Blender;
  2. Metodologie e routines per l’edizione dei contenuti;
  3. Metodologie di implementazione di nuovi titoli;
  4. Video grafica ed effetti speciali per allestimento architettonico;
  5. Impianti informatici ed audiovisivi.

Con le specializzazioni qui di seguito sintetizzate:

Ricerca Tecnologica

Personale con competenze tecnico manageriali con specializzazione informatica e vasta esperienza imprenditoriale nel settore per supportare le attività di coordinamento tecnico/scientifico

Personale con competenze avanzate, riconosciute a livello internazionale, in ambito artistico-tecnologico su sistemi immersivi ed ambienti sensibili ed interattivi. Tale figura avrà il compito di finalizzare la ricerca tecnologica alla realizzazione del prototipo e di concorrere alla progettazione artistica dello stesso

Sistemista Hardware con specifiche competenze negli ambiti sopra sintetizzati e dettagliatamente descritti nel documento di progettazione esecutiva

Sistemista esperto di interattività con specifiche competenze negli ambiti sopra sintetizzati e dettagliatamente descritti nel documento di progettazione esecutiva

Sistemista programmatore con specifiche competenze negli ambiti sopra sintetizzati e dettagliatamente descritti nel documento di progettazione esecutiva

Ricerca e produzione audio/video

Consulente esperto nel trattamento dei video files e metadata, nella pianificazione dell’intero processo per la produzione dei contenuti e nella post-produzione video e video compositing

Consulente esperto nell’adattamento del sistema di visualizzazione 3D opensource Blenderplayer per la gestione di filmati sincronizzati, mediante cluster di istanze del render engine, nell’allineamento dei punti di vista nella scena 3D in corrispondenza alle effettive posizioni e campi visivi dei videoproiettori installati e costruzione dei modelli e scene virtuali e nella realizzazione di sistemi di estrazione dei movimenti di macchina per la stabilizzazione delle riprese e loro riproposizione nello scenario 3D nel rispetto dei movimenti di macchina originari.

Segreteria di Ricerca

Personale per svolgere funzioni di segreteria e i raccordo fra i componenti del gruppo di ricerca sopra specificato e fra il coordinamento generale del progetto e gli stakeholders internazionali del museo Mediterraneo MACHO. Sono necessarie competenze pluri-linguistiche: inglese, italiano ed arabo. 

Tutto ciò premesso e considerato la Fondazione di Comunità di Messina Onlus seleziona personale e consulenti nell’ambito del progetto Alfabeti dello Scill’e Cariddi Avviso Start Up – Linea 2 – PAC02L2_00193.

I candidati dovranno presentare il proprio curriculum vitae presso la sede legale in Località Camaro Superiore, Forte Petrazza, 98151 Messina entro e non oltre il 10 del mese di aprile dell’anno 2014.

La commissione di valutazione sarà composta dal coordinatore generale del progetto dott. Gaetano Giunta, dall’Ing. Tommaso Marino membro del Consiglio della Fondazione e dal Dott. Angelo Righetti presidente del Comitato scientifico della Fondazione.

La commissione di valutazione analizzati i curriculum pervenuti si riserva la possibilità di svolgere dei colloqui per approfondire l’analisi delle competenze dei candidati.

La fase di selezione sarà conclusa entro il 30 maggio 2014.

Il documento di progettazione esecutiva del progetto relativo al presente bando è visionabile presso la sede legale della Fondazione di Comunità di Messina Onlus

News

14 Ottobre 2021

All’Horcynus Lab Fest 21, Gimed si è fatta in tre

I lavori dell’Horcynus Lab Fest 2021 hanno ospitato anche il primo evento italiano nell’ambito del progetto GIMED, che si è articolato in tre incontri, organizzati dalla Fondazione di Comunità di

9 Ottobre 2021

A Carlo Borgomeo il premio Horcynus Orca 2021

Il tradizionale premio promosso dalla Fondazione di Comunità di Messina e dalla Fondazione Horcynus Orca è stato consegnato nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021 al presidente della Fondazione Con il

8 Ottobre 2021

Policy per i territori. Con un gruppo di Fondi autonomi e interconnessi. Per un nuovo welfare comunitario

Nel corso dell’Horcynus Lab Fest 2021, Gaetano Giunta, Segretario Generale della Fondazione di Comunità di Messina ha presentato il nuovo Piano Strategico con le linee guida che ne caratterizzeranno  l’agire

4 Ottobre 2021

Horcynus Lab Fest 21. Dal 7 al 10 ottobre la Fondazione celebra i suoi 10 anni e rilancia per i prossimi 10. Qui il programma

Da giovedì 7 fino a domenica 10 si terrà la sessione autunnale dell’Horcynus Festival 2021. L’edizione di quest’anno celebra la Bellezza – in arabo Jamal, parola che dà il titolo alla