Approvato il progetto LIFE RESTART: presto al via la produzione di bioplastiche innovative e di alta qualità

Approvato il progetto LIFE RESTART: presto al via la produzione di bioplastiche innovative e di alta qualità

È stato approvato il progetto europeo Reuse of bEer SpenT grAin foR bioplasTics (LIFE RESTART) nell’ambito del Programma LIFE, lo strumento finanziario dell’UE per l’ambiente e l’azione per il clima (Programme for the Environment and Climate Action).

LIFE RESTART mira a sviluppare la ricerca, già validata in laboratorio, sulle bioplastiche innovative, biodegradabili e riciclabili altamente sostenibili (TRL7) e ad attivarne la produzione su scala semi-industriale e industriale (TRL9).

LIFE RESTART punta a fornire una risposta adeguata ad alcune delle più urgenti problematiche ambientali legate allo smaltimento dei rifiuti di scarti agro-alimentari. In particolare, verranno usate le trebbie di scarto della filiera di produzione della birra per ottenere bioplastiche innovative e di alta qualità.

Il progetto, il cui budget totale è di 3 milioni di euro, avrà una durata di 36 mesi e sarà coordinato dalla Fondazione di Comunità di Messina (Ente capofila). I partner che parteciperanno allo sviluppo del progetto sono: UniMe (Dipartimento di Ingegneria), Ecos-Med Società Cooperativa Sociale, il Birrificio Messina (workers buyout di grande successo promosso e sostenuto dalla Fondazione stessa), Crossing S.r.l. (spin-off del Dipartimento di Scienze Molecolari e Nanosistemi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia) e l’azienda Bibetech S.p.A.

Più specificatamente, EcosMed insedierà a Roccavaldina (piccolo Comune in Provincia di Messina), la prima fabbrica di granuli di bioplastica prodotti a partire dalle trebbie di scarto fornite dal Birrificio Messina; il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Messina e Crossing S.r.l. continueranno a portare avanti la ricerca sulla caratterizzazione fisico-chimica dei nuovi biomateriali mentre Bibetech S.p.A. metterà a disposizione il know-how per stampare i prodotti finiti.

Tra gli Stakeholder di LIFE RESTART ci sono la multinazionale Heineken e i grandi players del giocattolo italiano (Hape, Italtrike, Clementoni, Quercetti).

News

12 Settembre 2022

“Il Basiliano in Valdemone”, la Summer School a cura di Martina Corgnati

Da oggi al 16 settembre si terrà la Summer School dedicata alla raccolta dati e all’approfondimento sugli insediamenti e sulle fondazioni basiliane nell’area del Valdemone che rientra nell’attuale provincia di

6 Settembre 2022

Un Protocollo di Intesa per una food policy a supporto della transizione ecologica. Domani il seminario

Per ragionare di politiche alimentari integrate e sostenibili domani alle 17.30, nei locali della Fondazione Horcynus Orca a Capo Peloro si terrà il seminario “Transizione ecologica e food policy: perché

29 Agosto 2022

Al Parco dei Saperi di Mirabella Imbaccari la Summer School di Paolo Benvenuti

Parte oggi presso Palazzo Biscari a Mirabella Imbaccari (il Parco dei Saperi, uno dei Parchi della Bellezza e della Scienza promossi dalla Fondazione di Comunità di Messina) la Summer School

18 Luglio 2022

A Mirabella Imbaccari al via il progetto europeo GRAPE

Il 13, 14 e 15 luglio si è svolta a Mirabella Imbaccari a Palazzo Biscari la prima Social Economy Mission del progetto Ue GRAPE, che ha coinvolto le municipalità di