Al Parco dei Saperi di Mirabella Imbaccari la Summer School di Paolo Benvenuti

Al Parco dei Saperi di Mirabella Imbaccari la Summer School di Paolo Benvenuti

Parte oggi presso Palazzo Biscari a Mirabella Imbaccari (il Parco dei Saperi, uno dei Parchi della Bellezza e della Scienza promossi dalla Fondazione di Comunità di Messina) la Summer School su «Come guardare, come vedere, come filmare: comprendere con l’esperienza il processo creativo per la produzione di un film» a cura di Paolo Benvenuti, uno dei più importanti registi italiani. Si tratta di un progetto di alfabetizzazione al linguaggio cinematografico con una particolare attenzione all’inquadratura, e, al tempo stesso, di un laboratorio finalizzato alla produzione di tre brevi cortometraggi.

Parteciperanno – per una settimana, fino a sabato 3 settembre – 17 alunni provenienti dalle quarte e quinte classi di cinque istituti di istruzione secondaria di secondo grado dell’area calatina.  Le scuole interessate sono quattro del Comune di Caltagirone, più specificamente l’Istituto Superiore “Majorana-Arcoleo”, il liceo “Bonaventura Secusio”, l’Istituto Superiore “Cucuzza-Euclide”, l’IPSIA “Carlo Alberto Dalla Chiesa”, e una del Comune di Enna, l’I.I.S. “Napoleone Colajanni”.

Partendo dall’analisi critica delle foto realizzate dagli stessi ragazzi, Paolo Benvenuti insegnerà loro come costruire correttamente l’inquadratura, per poi passare al concetto di sequenza nella narrazione per immagini e infine arrivare agli esercizi di ripresa audio e video su semplici azioni dinamiche. Sono previste sei lezioni (48 ore in totale) per iniziare a conoscere quali sono le norme e le regole di base da osservare dietro la macchina da presa, tali da riuscire a cimentarsi nella produzione e montaggio degli elaborati finali che verranno proiettati nel pomeriggio della giornata conclusiva.

Il progetto, sviluppato a partire dalla metodologia “learning by doing”, rientra nei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO).

Questa Summer School è la prima proposta sviluppata all’interno di un’ Accordo Interistituzionale di Rete siglato tra la Fondazione di Comunità di Messina, il Centro Orientamento Formazione & Placement dell’Università degli Studi di Catania e la Cooperativa Osservatorio Calatino di Caltagirone. Un Accordo che, nel suo complesso, coinvolge gli istituti scolastici di 12 comuni del territorio calatino e ha visto impegnati dirigenti e docenti referenti in un percorso di formazione e co-progettazione svoltosi tra marzo e aprile 2022 con l’obiettivo di esplorare nuovi modi di pensare e realizzare il processo formativo.

Uno fra i diversi obiettivi della Rete del Calatino è infatti contribuire alla costruzione dell’identità civile degli studenti e far loro acquisire una sempre più consolidata competenza in vari settori scientifico-disciplinari che sia in grado di fargli scoprire le proprie attitudini, risorse e opportunità. A questa proposta didattica ne seguiranno altre, adesso in via di definizione, nel corso dell’anno scolastico 2022/2023.

L’evento si inserisce all’interno dell’Horcynus LAB ed EDU Fest 2022 “Orizzonti – Transizione Ecologica e Giovani Generazioni”, promosso dalla Fondazione Horcynus Orca e dalla Fondazione di Comunità di Messina.

News

16 Gennaio 2023

La Fondazione Me.S.S.In.A. istituisce un elenco di Imprese di Fiducia e di Fornitori di beni e servizi (AVVISO)

La Fondazione Me.S.S.In.A. – Ente Filantropico, ente privato con sede a Forte Petrazza (Loc. Camaro Superiore, Messina) rende noto che intende istituire un elenco di Imprese di Fiducia e di

23 Dicembre 2022

Riqualificazione ambientale e sociale e ricuciture urbane. Il 28 dicembre il workshop

Mercoledì 28 dicembre dalle 16 alle 18 al Parco Horcynus Orca si terrà il workshop promosso dalla Fondazione MeSSInA “Riqualificazione ambientale e sociale e ricuciture urbane” . L’incontro permetterà di

28 Novembre 2022

AVVISO per la SELEZIONE di un fornitore per un sistema di estrusione (PROROGATO)

La Fondazione di Comunità di Messina, in qualità di partner del progetto LIFE – RESTART (LIFE21-ENV-IT-LIFE RESTART, numero 101074314), cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma LIFE, ospita su questa pagina l’avviso

24 Novembre 2022

La Fondazione di Comunità di Messina cambia statuto e diventa Fondazione MeSSinA. Giacomo Pinaffo è il nuovo Segretario Generale

Per conformarsi alla Riforma del Terzo Settore, nei giorni scorsi la Fondazione di Comunità di Messina ha cambiato statuto, e da O.n.l.u.s. si è trasformata in Ente Filantropico. Un cambio