Con il progetto Ar.P.A rigenerazione urbana, animazione territoriale, partecipazione culturale

Con il  progetto Ar.P.A rigenerazione urbana, animazione territoriale, partecipazione culturale

Ar.P.A. – Arte Partecipazione Abitanza – è il nuovo progetto promosso da EcosMed con l’obiettivo di consolidare i processi creativi e partecipativi che hanno accompagnato la nascita del “Giardino delle Zagare” a Fondo Saccà: spazio rigenerato in cui ha sede il centro socio-educativo “Il Melograno”.

Il centro è il cuore del Condominio Ecologico Orizzontale gestito da EcosMed, costruito secondo le più avanzate tecniche di bio-edilizia e in cui si sta sperimentando una prima esperienza di housing sociale e lo sviluppo di una Comunità Energetica prototipale.

Attraverso i suoi laboratori e le sue attività, Ar.P.A. intende proseguire in quel processo di rigenerazione e co-costruzione dello spazio urbano affinchè “Il Giardino delle Zagare” venga riconosciuto come spazio pubblico, a disposizione di chi abita nelle vicinanze e dell’intera cittadinanza.

Per realizzare ciò cittadini, fruitori del centro, studenti universitari e operatori sociali verranno coinvolti in due laboratori che, coniugando aspetti artistici e partecipativi, hanno l’obiettivo di raccontare Fondo Saccà attraverso lo sguardo di chi, a vario titolo, lo anima e lo abita.

Ma non solo. Gli interventi promossi da Ar.P.A. si svilupperanno attraverso tecniche musicali, performative e creative digitali.

L’installazione musicale

A marzo 2023 il progetto ospiterà il musicista A. Mendizabal, artista e sperimentatore di fama internazionale. Mendizabal produrrà un’installazione sonora nei pressi di Fondo Saccà coinvolgendo la comunità attraverso attività laboratoriali che coniugano musica, scrittura, suono e gioco. La sua arte parte da oggetti di uso comune, materiale povero e insieme altamente performativo: bottiglie, tubi, palloncini, bicchieri, acqua.

I laboratori Cre.Pa. – Creatività e Partecipazione


Sono spazi di espressione, formazione e interazione in cui si lavorerà con strumenti specifici quali il Teatro Sociale (TdO) e la produzione di artefatti digitali (Documentario Partecipato).

Teatro dell’Oppresso – Giochi, esercizi e tecniche per portare alla luce i conflitti presenti nelle nostre società e cercare soluzioni collettive.

Documentario Partecipato – Lo sguardo soggettivo dei partecipanti diventa una narrazione comune. Attraverso il documentario partecipato si costruirà il racconto di Fondo Saccà.

Scarica la brochure     |     Iscriviti

Ciascun laboratorio si rivolge a un gruppo eterogeneo di persone che, a vario titolo, lavorano, operano o vivono nel quartiere ed è finalizzato alla produzione di eventi e spettacoli che partono dalla comunità e ad essa si rivolgono, in grado di favorire una narrazione collettiva capace di attivare e consolidare legami sociali.

Giornate di comunità

Esito di questi percorsi saranno le “Giornate di Comunità”, organizzate in spazi aperti e di facile accesso in cui verranno presentati il documentario partecipato, le performance di TdO e l’installazione sonora.

 

Per maggiori informazioni:

dott. Salvatore Rizzo – Referente del progetto

📞  +39 320 569 7080   |    📩 s.rizzo@ecosmed.it 

 

*

 

Ar.P.A. è un progetto promosso da EcosMed in partenariato con: il Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali (COSPECS) dell’Università di Messina, il Centro Nazionale delle Ricerche – Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali  (CNR-IRPPS) di Salerno e la cooperativa sociale Giolli di Bologna.

Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico “Creative Living Lab – IV edizione” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

 

 

News

23 Maggio 2024

Horcynus Summer School 2024: 14 borse di studio per universitari e laureati. Iscrizioni entro il 21 giugno. QUI il BANDO

Dopo le positive esperienze delle precedenti edizioni – dal 2015 al 2017 –  e valutati i significativi riscontri sugli esiti formativi e professionali torna, per il 2024, l’Horcynus Summer School,

15 Maggio 2024

A Mirabella Imbaccari va in scena la Street Art. Ispirata al Pizzo a Tombolo

Venerdì 17 maggio alle 13.00 a Mirabella Imbaccari  sarà inaugurata l’opera di Street Art che la nota artista polacca NeSpoon ha realizzato in questi giorni in Piazzetta dello Speziale ispirandosi al pizzo a tombolo, lavorazione tradizionale di quest’area

10 Maggio 2024

Con SOFIGREEN un percorso di Capacity Building per le imprese dell’economia sociale. QUI il BANDO per partecipare alla selezione

La transizione ecologica può offrire nuove e molteplici opportunità a imprenditori e imprese. Il Green Deal europeo punta infatti a rendere l’UE climaticamente neutra entro il 2050 e a rilanciare

9 Maggio 2024

Quale Europa? Tour siciliano di Fabrizio Barca per presentare il nuovo libro del Forum Diseguaglianze e Diversità. Il 14 maggio tappa a Messina

Da sabato 11 fino al 18 maggio, Fabrizio Barca, economista, ex ministro e oggi coordinatore del Forum Diseguaglianze e Diversità insieme ad Andrea Morniroli, sarà in tour per la Sicilia