Con il progetto Ar.P.A rigenerazione urbana, animazione territoriale, partecipazione culturale

Con il  progetto Ar.P.A rigenerazione urbana, animazione territoriale, partecipazione culturale

Ar.P.A. – Arte Partecipazione Abitanza – è il nuovo progetto promosso da EcosMed con l’obiettivo di consolidare i processi creativi e partecipativi che hanno accompagnato la nascita del “Giardino delle Zagare” a Fondo Saccà: spazio rigenerato in cui ha sede il centro socio-educativo “Il Melograno”.

Il centro è il cuore del Condominio Ecologico Orizzontale gestito da EcosMed, costruito secondo le più avanzate tecniche di bio-edilizia e in cui si sta sperimentando una prima esperienza di housing sociale e lo sviluppo di una Comunità Energetica prototipale.

Attraverso i suoi laboratori e le sue attività, Ar.P.A. intende proseguire in quel processo di rigenerazione e co-costruzione dello spazio urbano affinchè “Il Giardino delle Zagare” venga riconosciuto come spazio pubblico, a disposizione di chi abita nelle vicinanze e dell’intera cittadinanza.

Per realizzare ciò cittadini, fruitori del centro, studenti universitari e operatori sociali verranno coinvolti in due laboratori che, coniugando aspetti artistici e partecipativi, hanno l’obiettivo di raccontare Fondo Saccà attraverso lo sguardo di chi, a vario titolo, lo anima e lo abita.

Ma non solo. Gli interventi promossi da Ar.P.A. si svilupperanno attraverso tecniche musicali, performative e creative digitali.

L’installazione musicale

A marzo 2023 il progetto ospiterà il musicista A. Mendizabal, artista e sperimentatore di fama internazionale. Mendizabal produrrà un’installazione sonora nei pressi di Fondo Saccà coinvolgendo la comunità attraverso attività laboratoriali che coniugano musica, scrittura, suono e gioco. La sua arte parte da oggetti di uso comune, materiale povero e insieme altamente performativo: bottiglie, tubi, palloncini, bicchieri, acqua.

I laboratori Cre.Pa. – Creatività e Partecipazione


Sono spazi di espressione, formazione e interazione in cui si lavorerà con strumenti specifici quali il Teatro Sociale (TdO) e la produzione di artefatti digitali (Documentario Partecipato).

Teatro dell’Oppresso – Giochi, esercizi e tecniche per portare alla luce i conflitti presenti nelle nostre società e cercare soluzioni collettive.

Documentario Partecipato – Lo sguardo soggettivo dei partecipanti diventa una narrazione comune. Attraverso il documentario partecipato si costruirà il racconto di Fondo Saccà.

Scarica la brochure     |     Iscriviti

Ciascun laboratorio si rivolge a un gruppo eterogeneo di persone che, a vario titolo, lavorano, operano o vivono nel quartiere ed è finalizzato alla produzione di eventi e spettacoli che partono dalla comunità e ad essa si rivolgono, in grado di favorire una narrazione collettiva capace di attivare e consolidare legami sociali.

Giornate di comunità

Esito di questi percorsi saranno le “Giornate di Comunità”, organizzate in spazi aperti e di facile accesso in cui verranno presentati il documentario partecipato, le performance di TdO e l’installazione sonora.

 

Per maggiori informazioni:

dott. Salvatore Rizzo – Referente del progetto

📞  +39 320 569 7080   |    📩 s.rizzo@ecosmed.it 

 

*

 

Ar.P.A. è un progetto promosso da EcosMed in partenariato con: il Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali (COSPECS) dell’Università di Messina, il Centro Nazionale delle Ricerche – Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali  (CNR-IRPPS) di Salerno e la cooperativa sociale Giolli di Bologna.

Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico “Creative Living Lab – IV edizione” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

 

 

News

27 Gennaio 2024

SILVIA – Sistema Integrato per il Lavoro Vero con Intelligenza Artificiale

La Fondazione MeSSInA insieme al Dipartimento MIFT dell’Università di Messina, alla cooperativa sociale Ecos-Med e alla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap con il coinvolgimento di IDS&Unitelm in joint venture

26 Gennaio 2024

Una delegazione del Consiglio Nazionale di Assifero ricevuta dal Presidente della Repubblica. C’eravamo anche noi

Una delegazione di Assifero, l’Associazione italiana delle Fondazioni e degli Enti Filantropici, guidata dalla Presidente Stefania Mancini e composta da rappresentanti del proprio Consiglio Nazionale, è stata ricevuta oggi al

6 Gennaio 2024

Quanta strada abbiamo fatto insieme, Giulio… Fai buon viaggio

Ci è stato a fianco da subito, con la sua intelligenza, la sua sensibilità e la sua umanità. Con la Fondazione MeSSInA ha co-ideato il progetto “Luce è Libertà”, che

31 Dicembre 2023

Il 4 gennaio a Novara di Sicilia partono le riprese della Cenerentola di Franco Jannuzzi. Se avete voglia di stare dentro un film, ci vediamo alle 18.30

Cenerentola, una delle favole più celebrate di tutti i tempi, alcuni splendidi borghi siciliani con le loro preziose tradizioni, il fascino delle marionette e… Rossini. Sono questi gli ingredienti principali