La Riqualificazione urbana

La Fondazione di Comunità di Messina sviluppa programmi articolati di riqualificazione urbana e dei beni comuni, finalizzati allo sviluppo umano sostenibile delle comunità e dei territori.

I programmi sono sempre costruiti attraverso policy complesse e multidimensionali e generalmente connettono i processi di rigenerazione territoriale allo sviluppo di cluster socio-economici.

Nel tempo la Fondazione ha coordinato e co-finanziato la riqualificazione e la rifunzionalizzazione di numerose aree ambientali e architettonico-monumentali di grande pregio che si trovavano in condizione di abbandono o addirittura occupate dalla criminalità organizzata.

I fondi e i luoghi della Fondazione narrano storie di “svelamento” di bellezza. Qui di seguito alcuni esempi:

  • Forte Petrazza, fortitificazione umbertina di grande pregio paesistico, abbandonato per anni, abusivamente occupato dalla mafia del territorio, oggi sede del Parco Sociale;
  • Il complesso monumentale di Capo Peloro e l’edificio ex Tiro a Volo, per decenni discarica abusiva e luogo di spaccio, oggi ospita il Parco Internazionale Horcynus Orca;
  • Palazzo Biscari a Mirabella Imbaccari trasformato dalla Fondazione nel Parco dei Saperi”, luogo in cui si intrecciano memoria e saperi, saperi del fare e saperi della relazione;
  • Le “Residenze Patini” a Salina, che dopo anni di abbandono, si stanno trasformando ne Le Querce di Mamre”, polo culturale sulle filosofie e le spiritualità del Mediterraneo.

Analoghi processi di metamorfosi si stanno avviando nelle nuove acquisizioni localizzate nelle aree interne della Città Metropolitana di Messina: a Novara di Sicilia, dove sta nascendo un polo per la resilienza e lo sviluppo del territorio e a Roccavaldina dove il vecchio polo artigianale abbandonato è in fase di trasformazione in un polo industriale “olivettiano” sui bio-materiali.

Capacity

E’ il programma di riqualificazione delle periferie fortemente degradate di Messina,  di assoluto rilievo per l’impatto socio-ambientale che va determinando.

Dopo le prime sperimentazioni avviate in pool con la Fondazione Con il Sud, con Fondazione Cariplo e con Caritas Italiana, la Fondazione di Comunità di Messina ha co-progettato con il Comune di Messina un vasto programma, Capacity, sostenuto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Programma Nazionale per la Riqualificazione e Sicurezza delle Periferie Urbane.

Il programma Capacity, interamente costruito attorno alla visione socio-economica della Fondazione, trova qui uno specifico approfondimento con la documentazione video  e fotografica.

 

 

 

News

26 Aprile 2022

F20 a Messina con la Fondazione di Comunità per contrastare il cambiamento climatico

Il network internazionale, di cui la Fondazione messinese è partner, ha presentato le proprie strategie di intervento questa mattina in un incontro a Forte Petrazza. “Le nostre azioni non possono essere

25 Marzo 2022

Mirabella Imbaccari, i prossimi appuntamenti al Parco dei Saperi

Al via da oggi, venerdì 25 marzo a Mirabella Imbaccari, un ciclo incontri di formazione che si rivolge a educatori e docenti referenti di tutte le scuole dell’area calatina sull’infrastrutturazione

21 Marzo 2022

Sinergie culturali all’Horcynus Festival: la Fondazione Horcynus Orca premiata dal Re di Spagna con l’Orden del Mérito Civil

Uno straordinario riconoscimento per la Fondazione Horcynus Orca. Per il ruolo che ha avuto, negli ultimi anni, nella promozione della cultura spagnola, il Re di Spagna Felipe VI ha riconosciuto

24 Febbraio 2022

La Fondazione di Comunità di Messina seleziona un potenziale fornitore di servizi amministrativi

La Fondazione di Comunità di Messina è ente capofila della partnership che ha candidato, nell’ambito della call europea LIFE-2021-SAP-ENV-ENVIRONMENT, il progetto “LIFE RESTART”, che prevede un budget a disposizione della